Eventi e news

7
Set

Friuli Doc: Concerto Finale con Goran Bregović

Sarà Goran Bregović l’attesissimo protagonista del grande concerto finale della XXIII edizione di Friuli Doc. La direzione artistica della Pregi di Renato Pontoni ha scelto di chiudere il ricco cartellone di Friuli Doc con un’esibizione dai ritmi travolgenti: per lo spettacolo conclusivo della kermesse udinese, previsto a Udine, in piazza Libertà, domenica 10 settembre, salirà sul palco il re della balkan music, in Italia con il suo tour “If you don’t go crazy, you are not normal”. Bregović, eclettico compositore dall’espressività musicale dirompente, è uno dei protagonisti assoluti della scena folk mondiale, conosciuto a livello internazionale anche per le sue colonne sonore cinematografiche.

In concerto, Goran Bregović imbraccerà la sua chitarra e sarà accompagnato dalla Wedding and Funeral band, la sua storica formazione di fiati, percussioni e voci bulgare. Oltre ai brani indimenticabili, tratti dal suo repertorio di musiche per film, come Kalasnjikov, Ederlezi e Mjesecina, presenterà alcuni pezzi dell’album Karmen e dei successivi Alkohol e Champagne for Gypsies, con qualche anticipazione di brani del nuovo album Three letters from Sarajevo in uscita la prossima primavera.

4
Set

Mosaicamente: omaggio a Paul Gauguin

[email protected] della Confraternita – castello

Da Venerdì 1 Settembre 2017 a Domenica 1 Ottobre 2017

Arriva a Udine una nuova mostra del ciclo Mosaicamente, dedicata a Gauguin e alla sua ricerca del “primitivo” nei mari del Sud. I mosaici sono stati realizzati all’Officina dell’Arte, il Centro Lavorativo per persone con autismo, che fa parte della rete di Servizi della Fondazione Bambini e Autismo Onlus.

INAUGURAZIONE Venerdì 1 Settembre 2017 ore 18.00 – Casa della Confraternita – Castello di Udine.

APERTURE: Ven – Sab – Dom ore 10.00 – 12.30/ 16.00 – 19.00

INGRESSO LIBERO

31
Ago

Friuli DOC: Vini – Vivande – Vicende – Vedute 23^ Edizione

Da Giovedì 7 Settembre 2017 a Domenica 10 Settembre 2017

Dal 7 al 10 settembre torna a Udine Friuli Doc, la grande vetrina dell’enogastronomia friulana che è giunta alla XXXIII edizione. Quest’anno la kermesse delle eccellenze del Friuli Venezia Giulia celebra i 5 sensi con il tema “Friuli Doc, uno spettacolo per ogni senso”. Un tema che introduce il coinvolgente caleidoscopio di colori, sapori, suoni e profumi della manifestazione enogastronomica più conosciuta di una regione di sapori e gusti preziosi, dove al buon cibo si affianca una vera e propria esperienza multisensoriale. Saranno oltre 100 gli stand in cui i visitatori avranno la possibilità di assaggiare le prelibatezze del FVG più famose e scoprirne di nuove: un percorso culinario tra ingredienti Dop, IGT e presidi Slow Food, tra prodotti tipici come il prosciutto di San Daniele e il formaggio Montasio, e squisiti piatti come il frico o i cjarsons, solo per citarne alcuni. Senza dimenticare, ovviamente, il ventaglio enologico regionale, famoso ormai in tutto il mondo soprattutto per i suoi bianchi come il Friulano e il Sauvignon.

Anche per questa edizione torneranno gli amatissimi showcooking dei cuochi italiani più famosi, appuntamenti imperdibili all’insegna della buona cucina e del divertimento. Sulla scia del successo degli scorsi anni, durante i quattro giorni di manifestazione, è previsto un ricco cartellone di appuntamenti musicali e di spettacoli. Sui tanti palchi di Friuli Doc, allestiti nelle diverse piazze  cittadine, si esibiranno oltre 500 artisti per un centinaio di eventi in programma, a cui si aggiungeranno numerose attività di animazione itinerante e per bambini.

Friuli Doc è anche l’occasione ideale per conoscere Udine, che incanta i visitatori con i capolavori di Giambattista Tiepolo, le eleganti piazze fra le quali Piazza Libertà, la più bella piazza veneziana sulla terra ferma, e le sue accoglienti osterie.

28
Ago

Il Monte di pietà – L’antico fondaco tra Mercato vecchio e Mercato nuovo

[email protected] del progetto di Palazzo Morpurgo, via Savorgnana 12

Mercoledì 30 Agosto 2017

Orario: 18:00

Il percorso racconta la formazione della Udine medievale con la particolare conformazione spaziale dei due mercati e dei vicoli che li collegano. La presenza del pozzo e della vicina Roggia di Udine sarà lo spunto per raccontare la storia dell’acqua e dei sistemi di approvvigionamento in città.

Tutte le attività vengono svolte al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.

24
Ago

Sagra delle patate di Godia

Tradizionale sagra delle patate giunta alla 41° edizione con un ricco programma di musica, mostre, laboratori e attività ricreative.  I festeggiamenti si terranno al coperto.

Ore 17.00 Apertura festeggiamenti

Ore 19.30 Inaugurazione della 41° edizione della sagra alla presenza delle autorità

Ore 20.30 Serata di musica con i Linea 80

Il ricavato verrà come di consueto destinato alle attività delle associazioni organizzatrici e ad altre iniziative benefiche, quali l’asilo notturno gestito dalla Caritas e l’opera missionaria di una religiosa in Costa d’Avorio.

21
Ago

Cena a tema

Dalle 18.00 Market dell’artigianato.

Dalle 19.30 CENA CARAIBICA a cura di La Morenita.

Dalle 21.00 Ballo Rueda a cura della scuola Funny Dance. A Cuba, la Salsa è conosciuta con il nome di Casino, e da qui il nome Rueda de Casino, un ballo che prevede varie coppie che, guidate da un leader, eseguono figure e scambi di compagno, è una forma di ballo del Barrio (i distretti).

Costo della cena €9 (bevande escluse).

Per partecipare al market in qualità di espositori scrivere a [email protected]

17
Ago

“L’OFFENSIVA DI CARTA. La Grande Guerra illustrata, dalla collezione Luxardo al fumetto contemporaneo”

[email protected] Friulano della Fotografia, Piazzale del Castello

Sabato 19 Agosto 2017

Orario: 11:00

Accanto alla guerra drammaticamente impastata a fango e sangue, dal 1914 al ‘18 ne venne combattuta una parallela, non meno decisiva, fatta di parole e soprattutto di immagini.

Al Castello di Udine, per la prima volta, questa mostra ne da conto in modo organico, attingendo ad un patrimonio unico al mondo: la Collezione Luxardo.

Costo 5€ (più ingresso ridotto al Museo). Prenotazione obbligatoria.

Tutte le attività vengono svolte al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.

14
Ago

Cristina Treppo. Pittura/Scultura

La mostra, pensata per lo spazio dell’appartamento padronale di Casa Cavazzini, si dispiega lungo le stanze dell’appartamento: una serie di sculture e dipinti esposti a parete, entra in dialogo con la storia e gli arredi della casa. Si tratta di opere poste in relazione tra di loro, che lungo il percorso espositivo riconducono lo spettatore a temi quali l’abitare, l’assenza/presenza, le conseguenze del tempo, la connessione tra le strutture, la stratificazione e i residui della memoria. Temi che inevitabilmente rimandano anche alle molte nature morte Vanitas presenti nelle sale del Museo, intrecciando una conversazione allargata.

Le opere riprendono formalmente elementi costruttivi come il pavimento (base che sostiene, composta da tessere modulari che spesso vanno a sovrapporsi in livelli successivi), e oggetti d’uso come il vaso, la ciotola, la bottiglia (testimoni di vita, di passaggi).

L’appartamento, contenuto in un edificio più vasto, è a sua volta un contenitore: di materia invisibile legata ai ricordi e di arredi funzionali, di cose. Il titolo – Pittura/Scultura – allude alla ricerca recente dell’artista dove modalità plastica e modalità pittorica si uniscono, in un confine che appare labile, perché la pittura uscendo dall’idea di tela incorniciata vira verso la terza dimensione e la scultura si fa superficie sulla quale si appoggiano strati di colore.

10
Ago

Ikebana: la via dei fiori

[email protected] Etnografico del Friuli, via Grazzano 1

Domenica 13 Agosto 2017

Orario: 15:00

Età 6-10 anni. Con fiori recisi, foglie e muschio impariamo a comporre secondo le regole dell’artica arte giapponese.

Costo 8€ (a bambino). Prenotazione obbligatoria.

Tutte le attività vengono svolte al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.

7
Ago

TEATRO ESTATE 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per visualizzare l'informativa estesa